Boicotta HP: Settimana internazionale di azione

Dal 25 novembre al 3 dicembre - segnati la data!

 boycotthp_settimana.jpg

» Unisciti all'evento Facebook

La rete internazionale per il boicottaggio di HP, riunitasi su iniziativa del Comitato nazionale palestinese per il BDS, lancia una settimana internazionale di azione per denunciare il ruolo della multinazionale Hewlett Packard (HP) che trae profitto dall’occupazione israeliana e dal controllo delle carceri.

Da venerdì 25 novembre a sabato 3 dicembre, comprendendo anche la Giornata di solidarietà con il popolo palestinese che si svolge il 29 novembre.

In Palestina, HP provvede alle tecnologie utilizzate nei checkpoint e nel sistema di identificazione dell'apartheid israeliana, permette di mantenere Gaza sotto assedio, offre servizi e attrezzature agli insediamenti illegali e implementa il controllo nelle carceri israeliane dove la tortura è sistematica. Mentre dichiara di sostenere i valori di responsabilità sociale, HP è nota per il suo coinvolgimento in pratiche oppressive in tutto il mondo.

Dall’Italia alla Malesia, dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna, dalla Germania alla Palestina, nelle città di tutto il mondo si stanno organizzando eventi e azioni per costringere HP a riconoscere le sue responsabilità. Partecipate!

Sono in programma iniziative a Bologna, Cagliari, Firenze, Milano, Napoli, Pisa , Potenza, Ravenna, Roma, Torino e Udine.

Ci sono molti modi per partecipare alla settimana di azione contro HP! Di seguito, proponiamo 10 possibili esempi di azione:

  • Lancia una campagna per il ritiro dagli scaffali di un punto vendita locale i prodotti HP. Invia o consegna la lettera per i rivenditori.
  • Organizza manifestazioni all’esterno dei punti vendita con striscioni e volantini per fare pressione e sensibilizzare la clientela sul ruolo di HP in Palestina. Oppure un volantinaggio in una strada centrale durante lo shopping di Natale o la raccolta di firme per la petizione di boicottaggio contro HP
  • Crea un finto checkpoint o organizza un flash mob!
  • Prepara performance di canti natalizi con testi sul boicottaggio di HP.
  • Organizza eventi per spiegare le ragioni che fanno di HP un target importante.
  • Chiedi a istituzioni o chiese locali di firmare l’impegno a non acquistare prodotti o servizi HP.
  • Fai stampare gli adesivi sul boicottaggio di HP da collocare in posti strategici.
  • Ospita un social media party con culture-jamming di HP insieme ai tuoi amici su twitter. Oppure registrati per far parte del social media team internazionale (in inglese)! Segui @bdsitalia per altre azioni sui social media.
  • Organizza azioni davanti agli uffici locali di HP o durante fiere o altri interventi del settore tecnologico.
  • Comincia ad organizzare una campagna di pressione per il boicottaggio di HP a livello comunale, universitario e parrocchiale.

Scarica la locandina per la settimana dove inserire le inizative nella tua città. Vedi anche immagini, video e volantini per l’HP e Sei azioni per dire #IoNonComproHP

È il momento di identificare punti vendita HP e di verificare se ci sono legami istituzionali, per esempio contratti e investimenti, tra HP e la tua città, università o gruppo religioso.

Insieme dimostriamo a HP che è arrivato il momento di essere coerente con i suoi principi che ora esistono solo sulla carta. La rete internazionale per il boicottaggio di HP sta raccogliendo risorse in vista di queste azioni. Al link, le registrazioni dei seminari (in inglese): Why HP is a Great Target e Building Effective Boycott HP campaigns.

Registra il tuo gruppo per ricevere nuove risorse disponibili per la settimana internazionale di azione per il boicottaggio di HP. 

Unisciti anche all’evento Facebook internazionale!

Fonte: Comitato nazionale palestinese per il BDS

Traduzione di BDS Italia

 
< Prec.   Pros. >
Joomla SEF URLs by Artio