Arriva a Pisa Italian Offshore

 il documentario auto-prodotto sulle trivellazioni

italianoffschore.jpg 
Venerdì 15 Aprile presso il circolo Arci Alhambra di Pisa sarà Maledetta Primavera, un mini-festival organizzato dal collettivo radiofonico di Radio Roarr - Rete Occupata Autogestita Radio Rebeldìa che ha come scopo la promozione di un'ampia rosa di produzioni totalmente indipendenti, tra musica live, arti visive e informazione. 

Venerdì sarà anche l'ultimo giorno utile a diffondere le ragioni del Sì al referendum previsto per domenica 17 Aprile, che vedrà coinvolta tutta l'Italia sul tema delle concessioni per l'estrazione di petrolio e gas dai nostri mari, che chiamerà le italiane e gli italiani alle urne per esprimersi su quale idea di auto-sufficienza energetica e di salvaguardia del patrimonio ambientale sia la più adeguata per garantire al nostro paese un futuro sotto il profilo della tutela del paesaggio e per incentivare il settore della ricerca e sviluppo nel campo energetico. 


Per questo motivo alle ore 18, sempre al circolo Alhambra, sempre all'interno del festival Maledetta Primavera, avremo ospite Manuele Bonaccorsi, uno dei tre registi del documentario-inchiesta Italian Offshore - chi vince e chi perde nella nuova corsa al petrolio nei mari italiani", attualmente in crowdfunding sulla piattaforma indiegogo.com. Sarà un'occasione per poter vedere in anteprima esclusiva quanto finora è stato girato e montato e per sostenere la raccolta fondi dal basso che garantirà a questo documentario di vedere la luce. 

“Stiamo indagando sulle imprese, cercando di capire chi davvero guadagna nel mondo degli idrocarburi. Abbiamo cercato documenti e prove sulle vere conseguenze ambientali delle trivellazioni e ci siamo recati sotto le piattaforme, per verificare tutto di persona. Con Italian Offshore vogliamo mostrarvi un mondo finora nascosto.”: così i registi introducono il loro lavoro, che è stato premiato come miglior progetto di inchiesta ai DIG AWARDS 2015, ex premio Ilaria Alpi

Tutto il programma di Maledetta Primavera è consultabile sulla pagina facebook di Radio Roarr. Le iniziative cominciano alle ore 16. 

Pisa, 12 Aprile 2016

Radio Roarr 

 
< Prec.   Pros. >
Joomla SEF URLs by Artio