Prossimi eventi
  • Domani 21:00 | Circolo alhambra
    Marta Fana presenta "Non è lavoro, è sfruttam...
    Presentazione di Non è lavoro, è sfruttamento Venerdì 15 dicembre, ore 21, c/o Circolo ARCI Alhambra ne parliamo con: - Marta Fana, economista e autrice del libro; - Bruno Settis...

Il municipio dei beni comuni riapre l'ex colorificio Toscano abbandonato da anni

Come annunciato dalla common street del 13 ottobre, alla quale eravamo presenti come delegazione dal Ponente Ligure, sabato mattina il progetto Rebeldia ha riaperto le sue attività nei locali sfitti dell′ex Colorificio Toscano di Via Montelungo/Viale delle Cascine a Pisa.

Questa notizia ci riempie di felicità, uno spazio abbandonato torna a vivere, diventando un bene comune e un centro di riferimento per la città e per l′Italia tutta.

Nell′augurare un lungo cammino di lotta e di gioia ai nostri compagni, speriamo di poter, a breve, rivedere rinascere le molteplici attività che caratterizzavano il Progetto Rebelbia insieme alle numerose iniziative cresciute nel percorso cittadino collettivo del Municipio dei beni comuni.

Un forte abbraccio di solidarietà

CSA La Talpa e l'orologio

Assemblea Beni Comuni del Ponente Ligure

           

 

Franco Marchetti sull'ex colorificio liberato

Il Colorificio Toscano un problema che riguarda tutti, se la proprietà è un diritto anche il lavoro ed il rispetto delle persone lo è

di  FRANCO MARCHETTI (EX SEGRetario FILCEA-CGIL pisa) 

Active Image

La riapertura dei cancelli del Colorificio Toscano da parte del Progetto Rebeldia, riapre una profonda  ferita e senso di tristezza in tante persone che in quei locali hanno versato sudore passione rabbia e speranza  cercando tra quelle mura di costruire un futuro un po' più giusto. Penso a tutti quegli operai che nella storia quasi centenaria di quella fabbrica, hanno dato un importante contributo allo sviluppo economico e sociale della intera collettività pisana. E penso soprattutto a quegli ultimi 14 lavoratori, che hanno resistito e lottato fino in fondo perchè non si perdesse definitivamente traccia di una realtà produttiva importante. Quei 14 lavoratori che si sono trovati a spasso che hanno dovuto reinventarsi ad una età non più giovane per continuare a mantenere una vita dignitosa.

Leggi tutto...
 

Gli operai della Fiat salutano l'ex colorificio Toscano

Active Image

"Aziende che un tempo erano luogo di creatività, ora sono trasformate in capannoni svuotati e abbandonati, perchè il mercato tira da un'altra parte"

fonte: pisanotizie

 

Continuano i sostegni a favore della riapertura dell'ex Colorificio Toscano, all'interno del quale il Municipio dei Beni Comuni sta dando vita ad una nuova esperienza di partecipazione democratica e restituzione di beni comuni alla collettività.

Leggi tutto...
 

L'Ex-colorificio riapre, decollano le iniziative. Finalmente Pisa nello spazio

 

Active Image

 

Da quando si è aperta la porta dell'ex-colorificio, il mare di idee soffocato oramai per lungo tempo dall'incapacità di offrire spazi, trova finalmente una possibilità per muoversi, le idee si connettono, e prendono forma.

Molte sono state le iniziative proposte in questi primi giorni di apertura e già arriva la programmazione della prima settimana, che si va ad aggiungere ai consueti appuntamenti.

Leggi tutto...
 

Diario dallo spazio, 23 ottobre

Si continuano a contare i giorni, dato che tutt* ci chiedono “quanto durerà?”

 

Active Image

 

Un lunedì da leoni, anzi, da tigrotti. I racconti e le impressioni della coloratissima jam session di domenica sera, che ha visto uno degli spazi dell'ex Colorificio Toscano gremito di spettatori, musicisti ed eccellenti artisti del calibro di Betta Blues Society, Roberto Luti e Pewee Durante, si affastellano carichi di entusiasmo, soprattutto quando salta alla mente il magico momento in cui alcuni musicisti improvvisano delle percussioni con vecchi secchi del colorificio e con “triangolo.
Leggi tutto...
 

Il mondo del lavoro saluta la riapertura dell'ex Colorificio Toscano

A Pisa il 20 ottobre il Municipio dei Beni Comuni ha aperto i locali di una fabbrica storica: l'ex Colorificio Toscano. La riapertura alla città di questa fabbrica segna il recupero di un luogo simbolo del lavoro e della produzione del territorio di Pisa: lo stabilimento attivo sin dagli anni '20 è stato acquisito e poi dismesso da una multinazionale, che nell'arco di 15 anni ha portato a una contrazione dei dipendenti da quasi 100 a 14, per poi licenziarli nel 2008.
Leggi tutto...
 

Comunicati di Solidarietà all'Ex Colorifico Toscano Liberato

- sinistra per
- Il Circolo Territoriale Montemagno
- cobas

Leggi tutto...
 

Media sul Colorificio

Leggi tutto...
 

Il Municipio dei Beni Comuni di Pisa: un nuovo laboratorio per la partecipazione.

Un contributo dal Progetto Rebeldia su global project

 Ci siamo, siamo dentro.

Sabato 20 ottobre 2012 il Municipio dei Beni Comuni ha liberato l’ex Colorificio Toscano, dando uno spazio fisico concreto alla necessità della cittadinanza attiva pisana di tornare ad avere un luogo per ricomporsi, aggregarsi, ripensare la città.

Ma com'è cominciato tutto questo? Difficile definirlo con precisione.

Leggi tutto...
 

UN COLORIFICIO APERTO A TUTTI NEL QUARTIERE

lettera aperta ai vicini del Colorificio LiberatO

 

Cara vicina, caro vicino,

da sabato mattina, lungo il viale delle Cascine, ha ripreso a vivere un'antica presenza del quartiere, lo spazio che per decenni ha ospitato il Colorificio Toscano. A riempirlo, per restituire i suoi colori alla nostra comunità, è una rete di associazioni, gruppi e semplici cittadini, che nei mesi scorsi hanno dato vita al Municipio dei Beni Comuni. [...]

Leggi tutto...
 

Futuro uso dell’ex Colorificio Toscano di Pisa

Lettera Aperta alle Istituzioni20121022_lettera_istituzioni_colorificio.jpg

Al sindaco del Comune di Pisa Marco Filippeschi

Al presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni

Al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi

e per cc:

Ai capigruppo del Comune di Pisa, della Provincia

di Pisa e della Regione Toscana

 

Pisa, 21 ottobre 2012

 

Oggetto: Futuro uso dell’ex Colorificio Toscano di Pisa

[...]

Leggi tutto...
 

Diario dallo Spazio 21 ottobre, primo giorno dalla riapertura dell'ex Colorificio:

Risveglio lento e solare stamattina al Colorificio liberato. Ieri sera è stata festa grande, oltre un migliaio di persone sono passate. Tantissime energie, gioia, curiosità per uno spazio che ha significato tanto per la città, ma che in pochi conoscono. "È una città", dicono tutti. "Chissà che non regga, in fondo che vantaggio hanno a lasciarlo vuoto?", ripetono in tanti. Anche gli operai della vetreria, di fronte al Colorificio. Stanotte, durante la pausa, alcuni erano ai cancelli della fabbrica (che non si ferma mai) per chiacchierare ed esprimere solidarietà.

vedi foto

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 Pross. > Fine >>

Risultati 1189 - 1200 di 1318
Joomla SEF URLs by Artio