Mar 28

AutoJazztione – Arrivano i nostri. Una conversazione con Clash City Workers

Pubblicato in AutoJazztione, presentazione libro, trasmissioni

Il 1 aprile, lo spazio radiofonico di AutoJazztione verrà attraversato da una nostra vecchia conoscenza, un collettivo che abbiamo citato spesso in riferimento alle lotte nelle fabbriche e nel settore della ristorazione: ad AutoJazztione, squillino le trombe, approdano i Clash City Workers.

Clash City Workers è un collettivo di lavoratrici e lavoratori, disoccupate e disoccupati, e di quelle e quelli che vengono comunemente chiamati “giovani precari”. Un collettivo di compagn* che lavora all’interno della classe lavoratrice, e che si dedica al sostegno e all’interconnessione delle vertenze sindacali e delle lotte sul lavoro.

ccw_libro

Dove sono i nostri” è la prima pubblicazione dei Workers: un teso analitico, espressamente dedicato ad una ricognizione aggiornata di cosa è, oggi, la classe degli sfruttati nel capitalismo italiano. Anzi, per essere ancora più precisi e usando parole dalla quarta di copertina, «con lo sguardo rivolto a questo campo di battaglia, questo libro vuole raccontare, con rigore e accuratezza scientifica, com’è fatto il proletariato nell’Italia di oggi. A partire da un’analisi della struttura produttiva del nostro Paese, capiremo non solo come si produce la ricchezza, ma chi la produce, quali sono state le trasformazioni più significative del mondo del lavoro negli ultimi decenni e quali le linee di tendenza per il prossimo futuro».

Dove sono i nostri“? Una domanda che vogliamo porci e a cui vogliamo provare a rispondere collettivamente, mettendo da parte le differenze di percorso politico; per questo, nonostante un trionfale tour di presentazioni, sarà con noi un compagno del nodo napoletano dei Clash City Workers. L’intenzione è di discutere, commentare e approfondire alcune delle numerose questioni che questo testo mette sul tavolo – senza , ovviamente, pensare di poter esaurire in un’ora e mezza un lavoro che richiede ben altri mezzi e tempi, ma sperando di poter dare un contributo all’ampia discussione che si è aperta attorno a questo libro.

Trovate subito altre informazioni su “Dove sono i nostri” a questo indirizzo. Intanto, ricordiamo ancora una volta che l’appuntamento con questa puntata di AutoJazztione è martedì 1 aprile, alle ore 15:00, ovviamente sulla radio pirata partenopea.

Podcast della puntata:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

I commenti sono chiusi.

radiolina@bastardi.net
Comunica con la diretta, inviaci una email.