Concorso fotografico

Concorso-fotoIl Comitato per la difesa del territorio abbiatense indice il concorso Paesaggi abbiatensi in via di estinzione. Caratterizzato da un ambiente di connotazione agricola e un’elevata biodiversità, il territorio abbiatense rimane, almeno nella provincia di Milano, qualcosa di sempre più raro che occorre difendere.
Questo concorso fotografico vuole fare emergere i luoghi  conosciuti e sconosciuti di questo territorio, dal giardino dell’Annunciata all’area umida, dai dintorni di Castelletto alla valle verso il Ticino. La flora, la fauna, le donne e gli uomini, il lavoro agricolo, le feste popolari, le strade bianche, le vie d’acqua, le biciclette, i viandanti, le ghiacciaie, i forni, i profumi, i sapori… sono tutti elementi di un equilibrio già precario che non potrebbe sopportare altri attacchi.

Il recente Piano di Governo del Territorio, che comprende la tangenziale, le bretelle di collegamento, strade, circonvallazioni, capannoni, supermercati, sono manufatti che, una volta realizzati, cancellano per sempre fette di territorio rubate alla produzione agricola, alla biodiversità, al benessere di tutti. Sono minacce serie per un territorio unico che occorre conoscere, far conoscere e tutelare.

Le aree minacciate

  • l’Area Umida e gli Orti davanti all’ex Convento dell’Annunziata, un’area di incredibile valore storico, ambientale e naturalistico;
  • il Ticino, i suoi boschi  e le sue acque;
  • tutte le aree indicate nel Piano del Governo del Territorio, che prevede una grossa espansione urbanistica ed un immotivato e gravissimo consumo di territorio.

Tutti gli elaborati saranno esposti in una mostra finale domenica 26 maggio presso l’Ex Convento dell’Annunciata.

REGOLAMENTO

Criteri di partecipazione

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a chiunque: professionisti, appassionati, fotografi occasionali. È consentito partecipare con un massimo di due immagini, senza limitazione di supporto, digitale o analogico, bianconero o colori; con qualsiasi apparecchio, dal foro stenopeico al telefono cellulare. Sono accettate anche elaborazioni digitali dell’immagine.

Diritti e responsabilità

Ogni autore è l’unico e il solo responsabile del contenuto delle fotografie presentate.
Partecipando al concorso, dichiara sotto propria responsabilità di avere tutti i diritti di immagine delle persone ritratte; salvo diverso divieto scritto, s’intende autorizzata la riproduzione di tali immagini su catalogo, su pannelli, su locandine e sul sito del Comitato per la difesa del territorio abbiatense con citazione del nome dell’autore.
I diritti d’autore rimarranno sempre di proprietà dei rispettivi autori i quali tuttavia consentiranno al Comitato di utilizzare le opere per scopi istituzionali senza nulla pretendere. Al termine della manifestazione e concluse tutte le iniziative collegate al concorso, verrà fatta fatta copia di backup di cui si dà garanzia giurata che non sarà fatta diffusione od utilizzo alcuno, al di là di quelli espressamente concordati con gli autori.

Invio del materiale

Le immagini potranno essere inviate digitalmente all’indirizzo di posta elettronica  abbiateperilterritorio@gmail.com
Ogni immagine dovrà essere in formato jpeg con un peso non superiore ai 2 MB. Nella e-mail andrà indicato nome e cognome dell’autore, un contatto telefonico e il titolo della fotografia. Le immagini, in dimensioni originali non compresse, potranno essere richieste successivamente dagli organizzatori ai rispettivi autori per eventuali iniziative a chiusura del concorso.
Tutti i dati forniti saranno trattati dagli organizzatori solo ed esclusivamente ai fini organizzativi del concorso e non saranno ceduti a terzi.
Sarà possibile aderire al concorso anche attraverso la consegna fisica delle immagini stampate presso il negozio Passepartout, piazza castello 20 – Abbiategrasso.
Insieme alle immagini andrà consegnato un foglio con indicato nome, cognome, indirizzo e-mail, numero di telefono e titolo della fotografia.

Il materiale deve pervenire entro  DOMENICA 19 MAGGIO 2013.

Valutazione

Ad ogni autore è lasciata la più ampia libertà d’interpretazione, limitatamente al tema descritto nell’introduzione al presente REGOLAMENTO.
Sarà compito della giuria determinare quali immagini siano meglio rappresentative del tema oggetto del concorso.
Tutte le immagini saranno caricate sul sito dove sarà possibile esprimere una preferenza e determinare in questo modo il premio della GIURIA POPOLARE.
La premiazione avverrà pubblicamente in data e luogo che verranno comunicati successivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dimostraci che non sei un robot: *