Archivio Tag per Incendio 9.11.2016

Foto

Fotografie e video Incendio Magazzino Comunale 9.11.2016

Sala Attività e Magazzino Comunale visti dal Esterno Fotografie all'interno della Sala Attività Tetto visto dal esterno Magazzino Comunale e area gestita dal Comune Video - Ex Macello, la Scientifica al lavoro dopo Incendio - Ticinonews Borradori: "Ci prendiamo cura dei nostri stabili" - Ticinonews Fotografie Magazzino Comunale - Ticinonews Fotografie durante l'incendio
Leggi di più...
Kommunique

Kommunique CSOA il molino – der Brand am 9. November 2016

Donnerstag, 10. November 2016 Einige Erläuterungen über den Brand am 9. November 2016 in der Nähe des ehemaligen Schlachthauses. Am Mittwoch gegen 22 Uhr forderten einige AktivistInnen aus dem "CSOA il Molino“ den Einsatz der Feuerwehr, denn aus einer der angrenzenden Räumlichkeiten (der Stadt Lugano) drang viel Rauch. Das Lager neben dem Molino wird von der Jugend- und Sportabteilung der Stadt benutzt, und zwar von der Dienstleistungsstelle für die Organisation von Freizeit und Arbeit (Sotell). Der Brand in diesem Gebäude erweiterte sich bis zum Molino und erreichte die Trennungswand zwischen unseren Räumlichkeiten und dem Lager der Stadt. Das schnelle Eingreifen…
Leggi di più...
Comunicati

COMUNICATO CSOA IL MOLINO – INCENDIO 9.11.2016

Giovedi 10 novembre 2016 Alcune precisazioni sull’incendio di mercoledi 9 novembre presso l’area ex-macello. Giovedì sera intorno alle alcuni/e attivisti/e del Csoa il Molino hanno richiesto l’intervento dei pompieri vista la presenza di fumo che fuoriusciva da uno dei locali gestiti dal Comune di Lugano. Questo magazzino, adiacente alla nostra sala attività, è utilizzato dal Dicastero giovani e sport e nello specifico dall’Associazione Servizi per l’organizzazione del tempo libero e del lavoro (Sotell). L’incendio partito dallo spazio gestito dal comune si è sviluppato in direzione della nostra struttura raggiungendo la parete che divide i due spazi. Il pronto intervento dei…
Leggi di più...
Comunicati

09.11.2016 – Fuoco e Fiamme!

Attorno alle lo spazio adiacente alla sala attività, gestito dal Comune di Lugano, è andato in fiamme. Subito, da parte degli autonomi presenti, la chiamata ai pompieri, immediato l'intervento di quattro pattuglie di sbirri. Da quando il Comune si è instaurato nello stabile, è la seconda volta che i loro spazi bruciano, mettendo in pericolo la struttura e gli okkupanti del Centro Sociale. Il Comune pretende di mettere in sicurezza il Centro Sociale che in 20 anni di autogestione è riuscito invece a mantenere integro lo spazio. Le fiamme partite dallo spazio di competenza del comune, hanno danneggiato parte della…
Leggi di più...