« Il progetto contemplato da Masoni- Brenni intende dotare la Città di una sede stabile destinata innanzitutto ai ragazzi delle scuole cittadine, con spazi e occasioni di educazione primaria, ma anche a momenti di cultura più generale, volti a stimolare la formazione globale del cittadino (…). Il luogo rimarrebbe quindi aperto a tutte le fasce di popolazione e frequentato anche e soprattutto fuori dagli orari e dai tempi scolastici. « L’UDC di Lugano – recita una nota diffusa ieri dal partito – sposa appieno questa iniziativa ritenendo di rendere un miglior servizio alla popolazione, privilegiando chi riconosce e condivide gli schemi istituzionali, le regole sociali e le norme della civile pacifica convivenza, così come democraticamente impostati nel corso delle generazioni » . Quanto alla reazione dei “ Molinari”, l’UDC osserva che non è compito del Municipio promuovere e sostenere strutture finalizzate al “ raggiungimento della consapevolezza che il sistema societario che abbiamo costruito debba essere radicalmente cambiato”.
« Questi sforzi ideologici possono, anzi devono, essere realizzati, a nostro parere, utilizzando spazi, mezzi finanziari e sforzi privati » . Stigmatizzando, infine, l’equazione centro sociale= socialità, il comunicato UDC conclude affermando perentoriamente che « scaduti i termini della convenzione, sottoscritta dalla Città, dal Cantone e dal “ Molino” il 18 dicembre 2002, scatta dunque l’ora della coerenza » .

Potrebbero Interessarti:

http://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttp://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampa« Il progetto contemplato da Masoni- Brenni intende dotare la Città di una sede stabile destinata innanzitutto ai ragazzi delle scuole cittadine, con spazi e occasioni di educazione primaria, ma anche a momenti di cultura più generale, volti a stimolare la formazione globale del cittadino (...). Il luogo rimarrebbe...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org