Archivio per Attività

Attività

27.10.2017 – Punk Hardcore e presentazione Tilikum – Electronic Synthesizer Lab

27 ottobre 2017 Concerti benefit e presentazione della rivista Tilikum 19:30 gustosa cena vegan. 21:00 presentazione di Tilikum, rivista per la liberazione animale, umana e della terra pubblicata in Italia dal 2015. Nelle pagine di Tilikum le lotte di liberazione animale e della terra vengono ritenute inscindibili da una lotta più ampia contro ogni forma di autorità e dominio, che comprende anche la liberazione umana. L'intenzione è quindi di adottare un approccio intersezionale che cerchi di mettere in luce le connessioni tra lo sfruttamento nei confronti degli animali e le altre forme di oppressione come la devastazione degli ecosistemi, il…
Leggi di più...
Attività

28.10.2017 – Serata di Solidarietà con il Popolo Mapuche e con tutti i Desaparecidos

Sabato 28 Ottobre 2017 - Serata di solidarietà con il Popolo Mapuche e con tutti i Desaparecidos (scomparsi) Ore Intervento della Rete Internazionale in Difesa del Popolo Mapuche di Milano sul caso di Santiago Maldonado, scomparso durante la violenta irruzione della gendarmeria argentina nella comunità Mapuche di Cushamen, che lotta nel recupero delle terre occupate per la multinazionale BENETTON. Proiezione del  Video "Pu Lof di Cushamen desde adentro" (12') Ore Proiezione di: Nunca Digas Nunca (Mai dire Mai), un documentario sugli scomparsi nella democrazia argentina (spagnolo, sottotitolato in italiano, 1:19') Ore - Cena benefit per la Rete Internazionale In Difesa…
Leggi di più...
Attività

11.11.2017 – Azad – Libertà – Spettacolo

sabato AZAD - Libertà - Cena kurda vegetariana e vegana - Aggiornamento dalla Comunità curda e il Comitato per la ricostruzione di Kobane in seguito - Spettacolo “AZAD-Libertà”, recital concerto tratto dal romanzo “La guerriera dagli occhi verdi” di Marco Rovelli con MARCO ROVELLI e SERHAT AKBAL - Concerto con Gruppo curdo ingresso agli spettacoli: benefit per il progetto scuola del Comitato Ticinese per la Ricostruzione di Kobane La vita di Avesta Harun e la vicenda del popolo curdo vengono ripercorse nel recital Azad, Libertà. Il racconto viene scandito da momenti musicali in cui l'autore del libro, che è anche musicista,…
Leggi di più...
Attività

14 e 15.10.2017 – Quarta Sagra del Peperoncino Rebelde

Dopo la V Sagra svoltasi al CSOA Forte Prenestino di Roma e la IV allo Spazio Pubblico Autogestito XM24 di Bologna, anche in Ticino, al CSOA il Molino, torna la Sagra del Peperoncino Rebelde. Sabato 14 Ottobre Ore 19:00 - Cena Picosa Ore 20:30 - "Zapatismo e Rivoluzione" dalla candidatura all'autonomia, proiezione e a seguire discussione Ore - Concerto electrocumbia, tropical bass, latinreggae dall'Argentina con Hijos del Monte (entrata ) Domenica 15 Ottobre Dalle - Pranzo Incendiario e cucina aperta fino al crepuscolo Mercato con autoproduzioni piccanti e  banchetti di controinformazione Degustazione di peperoncini Atelier autoproduzione di Tortillas Piñata per…
Leggi di più...
Attività

14.09.2017 – MARIA NIKIFOROVA:
LA RIVOLUZIONE SENZA ATTESA

Presentazione del libro: MARIA NIKIFOROVA: LA RIVOLUZIONE SENZA ATTESA edizione el Rusàc Quando mi sono approcciata alla storia della rivoluzione del 1917 in Russia,ho come avuto l'impressione di aprire una successione di scatole di bambole russe, dove ogni matriosca rivelava nuove realtà. A scuola, in due paragrafi mi avevano insegnato l'ascesa irresistibile dei bolscevichi. La morale era chiara: la rivoluzione non può che dispotismo della peggior specie. Si scopriva invece una situazione complessa, in cui numerosi uomini e donne -tra cui degli anarchici- si erano lanciati anima e corpo per realizzare il loro sogno di libertà, contro le truppe austro-tedesche,…
Leggi di più...
Attività

03.08.2017 – Conferenza sulla tortura di genere + Occhi di Farfalla

Giovedì 3 agosto dalle Cena Vegan Conferenza sulla tortura di genere con il collettivo Bilgune Feminista. A seguire concerto con "Occhi di Farfalla" (rock dai Paesi Baschi) Bilgune Feminista è un'organizzazione femminista basca nata nel 2002. Il Progetto è il risultato dell'impegno e della riflessione di molte donne provenienti da ambienti diversi ma accomunate dall'appartenenza a una tradizione molto nota: quella del femminismo basco e delle femministe basche. Bilgune Femminista analizza la triplice oppressione che caratterizza la realtà: l'oppressione di classe, l'oppressione nazionale-culturale e l'oppressione di sesso-genere; a partire da ciò, propone idee, metodi e riflessioni per far fronte a…
Leggi di più...