Archivio Tag per antirazzismo

Comunicati

Rose rosse per te ho comperato stasera…

(ovvero alcune forme di razzismo e sopruso quotidiano) “Ciò dimostra, senza dubbio alcuno, che siamo al cospetto di una falsa dichiarazione, esclusivamente finalizzata a danneggiare gli agenti in questione solo poiché l’intento principe, ossia di spillare (estorcere) denaro, si è fortunatamente infranto, al pari del castello di menzogne.” (Osservazioni del comune di Lugano, rappresentato dal Municipio, 24 marzo 2017) Era il primo agosto del 2015. Ve lo ricordate? Di primo mattino, attorno alle nove. Un ragazzo pakistano, venditore di rose, viene fermato per un controllo. Portato nel gabbiotto della vecchia stazione è dapprima insultato e poi selvaggiamente pestato da due agenti…
Leggi di più...



Comunicati

23.12.2017 – Corteo antirazzista, antifascista, anticapitalista e contro ogni frontiera a Lugano

Riceviamo e diffondiamo: Sabato 23 dicembre: Corteo antirazzista, antifascista, anticapitalista e contro ogni frontiera a Lugano. Concentramento alle in Piazza Molino Nuovo. PACE NON CERCHIAMO. A GUERRE E RAZZISMO CI RIBELLIAMO! I SEGNI DI UNA PACE TERRIFICANTE Provano a farci credere che va tutto bene… A Brissago un poliziotto uccide un migrante in un assordante silenzio complice. A Balerna un migrante muore fulminato sul tetto di un treno per sfuggire ai controlli delle guardie di confine. A Camorino, in un “centro di accoglienza/bunker sotterraneo” la polizia e un securino torturano un richiedente l’asilo ammanettandolo a una doccia e minacciandolo per…
Leggi di più...
All

10.06.2017 – Torneo di Calcio Antirazzista e Mercato popolare anticapitalista

Info e iscrizioni al torneo e al mercato: Programma: 12:00 > Pranzo Popolare e Mercato Anticapitalista con bancarelle di autoproduzioni: Puoi portare le tue! DJ Set durante tutta la giornata 13:30 - 18:00 > Torneo di calcio popolare (squadre da 5) - Fai una squadra e vieni a giocare! 21:00 > Inizio Concerti: Baglio & Jeff Turner - Granito Sardo Hip Hop HC    
Leggi di più...
Sala Attività

26.05.2017 – Serata Antifascista

Fascisti, nazisti e altri razzisti in Svizzera Tedesca La presentazione vuole dare una breve sintesi dei gruppi razzisti e xenofobi presenti in Svizzera tedesca: quali sono le loro strategie e raggi di azione e quali mezzi sono a disposizione del movimento antifascista per contrapporsi e lottare contro di essi. Chi sono le organizzazioni che dominano il panorama elvetico di estrema destra? Quali sono i loro esponenti principali e come mettergli i bastoni fra le ruote?
Leggi di più...
Bettola clandestina

3 giorni di incontri e discussioni contro ogni frontiera e tutti i razzismi

L’estate è finita, e con l'arrivo del freddo il numero di persone che tenta di varcare il confine meridionale della Svizzera diminuisce, con una conseguente minore attenzione mediatica sulla questione. I campi auto-organizzati vengono sgomberati, le/i migranti vengono distribuitx come merce nei vari lager e la repressione cerca di scoraggiare le/i compagnx solidali tramite le sue numerose misure restrittive. Le frontiere sono però tutt'ora presenti, la devastazione e i saccheggi nelle terre a sud del mondo continuano, le guerre sono ancora fomentate dai paesi occidentali e i loro business, le persone non considerate degne di poter varcare i confini ed…
Leggi di più...
Sala Attività

16.01.2016 Giornata su Liberazione Animale e della Terra

Sabato 16 gennaio 2016 GIORNATA SU LIBERAZIONE ANIMALE E DELLA TERRA Benefit per Sven e Natasha, attivistx per la liberazione animale che rischiano fino a 14 anni di carcere per aver preso parte alla campagna per chiudere Huntingdon Life Sciences, uno dei laboratori di vivisezione più grossi d’Europa. Maggiori info su: 15:00  Dibattito su anticivilizzazione, capitalismo verde e tecnologia. 17:30  La campagna SHAC: riflessioni sull’approccio radicale alla lotta contro la vivisezione e la sua storia: La Campagna Stop Huntingdon Animal Cruelty ha rappresentato l'apice raggiunto nel corso della storia recente dalla lotta contro la sperimentazione animale. Attraverso tattiche innovative ed…
Leggi di più...
Comunicati

TROVATE LE DIFFERENZE?

La natura dell'attuale fascismo e il suo sviluppo non sono forse paragonabili al passato, ma l'impostazione ideologica, certe posture e certi linguaggi ne hanno numerosi punti in comune. “Boia chi molla”, titolava l’invito a sottoscrivere la petizione sul casellario giudiziale del Mattino della domenica (). Il triste motto che caratterizzò la nascita dei Fasci di combattimento posto in calce al busto del consigliere di stato Norman Gobbi, agghindato a superman per l’occasione (sic!) poi prontamente sostituito, la settimana successiva, da un più vendibile “Non molleremo”. Un paradosso? Una svista? Forse, ma dopo “Stampanamo” e le rappresentazioni in mimetica con cani…
Leggi di più...