L’operazione intende « man­tenere viva la memoria storica di quegli anni, in uno sforzo “ipermnetico”, in un periodo in cui la memoria storia si disper­de e le lotte politiche servono a difendere diritti che pensavamo acquisiti, invece che a conqui­starne altri» si legge nella pre­sentazione del libro.
Le istanze volte ad ottenere uno spazio da “ autogestire” a Lugano, come nelle altre città ticinesi, risalgono agli anni Settanta, ma sarà solo nel 1996 che i promotori riusciranno, con un colpo di mano, a con­cretizzare il loro sogno. Gli ex Molini Bernasconi, poi di­strutti da un incendio, furono teatro della prima, intensa sta­gione autogestita. Il trasloco al Maglio, obbligato dopo il rogo, segnò la fase centrale, fino al­l’attuale sede lungo il Cassara­te, all’ex Macello di Lugano. Una costante attività cultu­rale, rivolta alla cultura alter­nativa, ma anche spettacoli, solidarietà, ospitalità a “ vian­danti” di vario genere resta il filo conduttore dell’esperien­za autogestita. « Il Molino è una storia, è molte storie » di­cono gli autori. Per chi voles­se approfondire queste storie, va detto che il libro è acqui­stabile all’InfoShop del cen­tro, oppure si può ordinare per posta elettronica all’indi­rizzo molino@inventati.org, cui ci si può rivolgere per informazioni.

Potrebbero Interessarti:

http://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttp://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaL’operazione intende « man­tenere viva la memoria storica di quegli anni, in uno sforzo “ipermnetico”, in un periodo in cui la memoria storia si disper­de e le lotte politiche servono a difendere diritti che pensavamo acquisiti, invece che a conqui­starne altri» si legge nella pre­sentazione del libro. Le istanze volte...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org