Publication1Gasparazzo e la Banda Bastarda
(folk,pacthanka,reggae)

a seguire dj set by Dj Mummies

Il primo live della band è ai Mondiali Antirazzisti a Montecchio Emilia e poi ovunque : dal ghetto rasta africano di Abidjan allo squat di Monaco o Dachau, dalla Casa 139 di Milano allo storico Clash di Berlino, dalle feste dell’Unita’ o ItaliaWave al campo profughi Saharawi nel grande deserto africano…
Gasparazzo si forma in Emilia nel 2003 grazie alle sperimentazioni di Alessandro Caporossi, Generoso Pierascenzi (ex Squit già vincitori del Premio D’Aolio 2003) e Lorenzo Lusvardi (ex A.F.A.). Gli elementi sono tra il rock elettronico e la world music. Comincia a suonare in tutta Italia e nel 2004 vince il Festival delle Arti a Bologna. Si creano contatti e cominciano i concerti anche in Germania e Austria. Nel 2006 la band al completo affronta un viaggio musicale verso le radici in Costa D’Avorio dove suona dal vivo in locali e radio. Nel frattempo iniziano le collaborazioni per sonorizzare spettacoli teatrali, cortometraggi e documentari.
Esce il primo disco Tiro di classe Terracalda/Self 2007 e la canzone Siesta viene trasmessa a ripetizione da Caterpillar di Radio2 , si suona all’Italia Wave di Livorno e ovunque in Italia e Germania. La band sperimenta in continuazione attraversando ska, folk e reggae ma con un assetto sempre più indie-rock pubblica il nuovo disco Fonostorie Gasparazzo/Goodfellas 2010. Lo stesso anno il gruppo pubblica il libro/DVD Sabbia e Libertà Jhaima/Darvoce 2010, una speciale produzione di associazioni di solidarietà che chiedono alla band di volare di nuovo in Africa, stavolta nel deserto del Sahara, per incontrare i profughi nei campi Saharawi, fare concerti, interviste e produrre video ed audio mescolandosi con i musicisti del deserto.
Grande fermento creativo portano la band di nuovo in studio per la realizzazione del nuovo album previsto per inizio 2012.

Potrebbero Interessarti:

http://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2013/04/Publication1-724x1024.jpghttp://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2013/04/Publication1-150x150.jpgSala Attività  Gasparazzo e la Banda Bastarda (folk,pacthanka,reggae) a seguire dj set by Dj Mummies Il primo live della band è ai Mondiali Antirazzisti a Montecchio Emilia e poi ovunque : dal ghetto rasta africano di Abidjan allo squat di Monaco o Dachau, dalla Casa 139 di Milano allo storico Clash di Berlino, dalle...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org