L’ex sindaco di Lugano Giorgio Giudici risponde a chi lo accusa di aver portato gli autogestiti all’ex Macello

Sulla vicenda dei Molinari all’ex Macello, che tanti vorrebbero veder traslocare, si inserisce ora anche l’ex sindaco di Lugano Giorgio Giudici. Sollecitato via Facebook per essere ritenuto il responsabile dell’arrivo degli autogestiti al centro sociale, Giudici ha ribadito che “io ero d’accordo con Bignasca e il Nano era d’accordo con me”.

“I molinari al Macello sono e saranno sempre il minore dei mali” ha aggiunto Giudici, concludendo: “Comunque auguri a chi pensa di usare i muscoli”.

Potrebbero Interessarti:

http://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttp://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaL'ex sindaco di Lugano Giorgio Giudici risponde a chi lo accusa di aver portato gli autogestiti all'ex Macello Sulla vicenda dei Molinari all'ex Macello, che tanti vorrebbero veder traslocare, si inserisce ora anche l'ex sindaco di Lugano Giorgio Giudici. Sollecitato via Facebook per essere ritenuto il responsabile dell'arrivo degli autogestiti...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org