BRUTTI CARATTERI

Rassegna dell’editoria indipendente

  • Incontri con gli autori / Spazio libreria / Esposizioni
  • Fumetti / Concerti / Teatro / Cibi e bevande

21-27-28-29 maggio ‘05 - csoa La Chimica - Ex asilo occupato, P.zza Zagata, Borgo Venezia - VERONA

  • SABATO 21 MAGGIO
  • Ore 18,00

ALTRAMERICA - Padroni, operai, migranti; libertà e sfruttamento nel grande cantiere nordamericano. La storia degli Industrial Workers of the World a cento anni dalla fondazione. Con Ferruccio Gambino (docente di Sociologia del lavoro presso l¹Università di Padova, autore di Migranti nella tempesta. Avvistamenti per l’inizio del nuovo millennio, Ombre corte 2004) e Filippo Manganaro (autore di Senza patto né legge. Antagonismo operaio negli Stati Uniti, Odradek 2004).

  • Ore 22,00

CONCERTO con Hello¹s punk (Ska-core - vicenza) e Maradonas (Punk rock Ramones - vicenza)

  • VENERDÌ 27 MAGGIO
  • Ore 18,00

APERTURA / spazio libreria

  • Ore 20,30

I CORPI DEL REATO - Lo sviluppo dei meccanismi della tutela e delle norme adottate per “regolare” la condizione dei minori e la maternità configura un aumento del controllo sui corpi e sulle libere scelte. Con Gabriella Petti (autrice de Il male minore. La tutela dei minori stranieri come esclusione, Ombre corte 2004) e Chiara Gazzola (coautrice de Il desiderio, il controllo, l¹eresia. Approccio critico alla bioetica, alla procreazione assistita e alla sperimentazione dei farmaci sulle donne e sui bambini, La Fiaccola 2003)

  • Ore 22,30

CONCERTO con Fourtunas (Post-pop opensource - verona)

  • SABATO 28 MAGGIO
  • Ore 12,00

APERTURA / spazio libreria

  • Ore 16,00-18,00

SPAZIO BARATTOLIBRO

  • Ore 18,00

IL BUONCOSTUME DELLA RIVOLUZIONE - Viaggi, suoni & capelloni. Gli anni ¹60 attraverso le trasformazioni della mentalità e dei costumi. Con Marco Philopat (autore de I viaggi di Mel, Shake 2004) , Giancarlo Mattia (“Avvocato psichedelico”, collaboratore di “Decoder”) e Diego Giachetti (autore di Anni Sessanta comincia la danza. Giovani, capelloni, studenti ed estremisti negli anni della contestazione, BFS 2002).

  • Ore 22,00

CONCERTO - Whiskey distillando fiori (Klezmer, musiche popolari, canti anarchici - belluno) - a seguire musica da balera per sottoproletari stanchi e provinciali a cura di Ratzinga Crew

  • DOMENICA 29 MAGGIO
  • Ore 11,00

APERTURA / spazio libreria

  • Ore 17,00

CONCERTO con La cantatrice chauve (jazz quartet - verona)

  • Ore 20,30

COPYRIGHT & COPYLEFT - Proprietà intellettuale e creazione collettiva nell¹era della riproducibilità digitale. Con Raf Valvola Scelsi [studioso di filosofia della comunicazione, lavora nel campo editoriale. Tra i suoi lavori: Antologia cyberpunk, ShaKe 1991 e No copyright, ShaKe 1994), Ippolita (www.ippolita.net - autori di Open non è free. Comunità digitali tra etica hacker e mercato globale, Eleuthera 2005) e attivisti di copydown.inventati.org. Notizie e incentivazione all’utilizzo di licenze libere e del no copyright; sviluppo di reti e di strumenti per l’autodistribuzione

  • Ore 22,00

NUDOECRUDO - teatro - Achtung banditen! - Letture resistenti con: Alessandra Pasi (voce), Silvia Salamini (voce), Guido Baldoni (fisarmonica). Regia e scelte drammaturgiche: Alessandra Pasi.

  • TUTTI I GIORNI (o quasi)

MANIFEST@ - Mostra di manifesti anarchici degli anni ¹60 e ¹70. Da Pinelli ad Anarchik, vent¹anni di grafica militante in trenta manifesti originali con schede esplicative.

SCONTATI ma NON SCONTATI - Spazio libreria, con una fornita selezione di novità editoriali di case editrici indipendenti, disponibili in esclusiva a prezzi scontati nei giorni della rassegna, da venerdì 27 a domenica 29 maggio.

Spazio BARATTOLIBRO - I libri non si buttano. Piuttosto, si scambiano. Dalle 16,00 alle 18,00 di sabato 28, porta i tuoi libri nuovi e mai letti o usati e consunti e barattali con altri libri in cerca di lettore.

Cibo - bevande - enolibreria: da venerdì 27 a domenica 29 saranno aperti la cucina e il bar, con possibilità di pranzare e cenare al CSOA.

  • INFO

il csoa La Chimica è nell¹ex asilo di piazza Zagata, B.go Santa Croce (Borgo Venezia), zona est di Verona

in autobus: feriali linee 32 e 33; serali e festive 92 e 98

dalla stazione ferroviaria: raggiungere Porta Vescovo con le linee 11, 12, 13, poi proseguire con 32 (capolinea) e 33.

dal casello autostradale di Verona Est: tangenziale est, uscita Montorio, a destra in via Montorio; svoltare a destra all¹altezza dell¹incrocio con la farmacia, piazza Zagata.

dal casello autostradale di Verona Sud: viale del Lavoro, viale Piave, porta Nuova, circonvallazione Raggio di Sole, via dell’autiere, ponte S.Francesco, lungadige Galtarossa, porta Vescovo, via Barana, via colonnello Fincato, via Verdi, piazza Zagata.

dal casello autostradale di Verona Nord: continua in ss12, tronco t4-t9, stazione ferroviaria, porta Nuova, circonvallazione Raggio di Sole, via dell’autiere, ponte S.Francesco, lungadige Galtarossa, porta Vescovo, via Barana, via colonnello Fincato, via Verdi, piazza Zagata.

Contatti: Filippo 349 1476050; Andrea 349 0751771

www.ecn.org/porkospino

È un¹idea di: - Biblioteca G. Domaschi, spazio culturale anarchico - Centro sociale occupato autogestito La Chimica

 
  brutticaratteri.txt · Ultima modifica: 19.05.2005 17:52 by 127.0.0.1
 
RSS: Modifiche Recenti Contenuti: Licenza Creative Commons Valid XHTML 1.0 Valid CSS Sito fatto con: DokuWiki Sito ospitato da: Inventati.org