Post Tagged with: "Pt"

Brasile – A Rio le opere per le Olimpiadi hanno già espulso 67.000 persone dalle case

RIO DE JANEIRO. LE OPERE PER LE OLIMPIADI HANNO GIÀ ESPULSO 67.000 PERSONE DALLE LORO CASE La favela Vila Autódromo sarà demolita per le opere del Parco Olimpico [André Vieira, 31.07 su Brasil de Fato*] Nel 2007, Rio de Janeiro si candidò per ospitare le Olimpiadi. Un anno dopo arrivò la conferma che la città avrebbe ospitato il più grande [...]

Read more ›
27cf55_6c94a89a5a334cf1abf0da885822ce2e.png_srz_p_600_338_75_22_0.50_1.20_0.00_png_srz

Brasile, un paese per pochi

di Luiz Ruffato*, pubblicato su El Pais il 20.05.15 Nel 1974, l’economista Edmar Bacha coniò un termine, Belíndia, che cercava di sintetizzare le contraddizioni del Brasile: secondo lui, avevamo un Belgio incrostato in un’India. La parola, popolare negli anni ’80, il nostro decennio perduto, è caduta in disgrazia, anche perché non ha molto senso – l’India, un paese di 1,3 miliardi di persone, ha un sistema millenario [...]

Read more ›

Brasile: lavoratori in lotta contro la legge di subcontrattazione del lavoro

Ai lavoratori subcontrattati pagano meno salario, lavorano da tre a quattro ore di più, non hanno vacanze e lavorano in condizioni di insicurezza. Il progetto deve essere approvato nel congresso, uno dei più conservatori degli ultimi anni. San Paolo, Brasile. I lavoratori brasiliani hanno annunciato che paralizzeranno il paese se al senato sarà approvato un progetto di legge che amplierà [...]

Read more ›
27cf55_c98b87eb567d46878ab94975da070684.jpg_srz_p_511_298_75_22_0.50_1.20_0.00_jpg_srz

Silvestro Montanaro. Due parole sui mondiali di calcio in Brasile

Anni fa, Roberto Murolo e Lina Sastri interpretarono una straordinaria melodia, “Quante bugie”. Era dedicata alla loro città, Napoli, ed invitava ad andare oltre le apparenze per scoprirne, con i suoi “eterni” mali e vicoli, il dolore profondo che ne impregna la storia quotidiana. In sintesi, dicevano, se volete conoscere Napoli, andate in giro per i suoi quartieri popolari. Lì [...]

Read more ›

Facebook

YouTube