Post Tagged with: "Partito Democratico"

corto

[Bagno a Ripoli - Fi] La coscienza sporca del PD

Dopo aver inaugurato le ronde “democratiche”, il Partito Democratico di Grassina se la prende con il PCL - responsabile di aver denunciato per primo la deriva autoritaria dell’amministrazione locale - accusandolo di estremismo e dichiarazioni farneticanti. Nel frattempo la ronde sono sospese, ma i comportamenti autoritari restano l’unico strumento con cui si risponde ai problemi dei cittadini, come dimostra la recente denuncia di settanta ragazzi per piccole [...]

Read more ›

Perchè è necessario continuare ad opporsi ai piani del Governo Renzi

Riceviamo e pubblichiamo (qui una foto dal corteo del 12 dicembre a Firenze, in occasione dello sciopero generale). CONTINUIAMO L’OPPOSIZIONE DI CLASSE! Con lo sciopero generale di Venerdì 12, peraltro abbastanza partecipato (pare che le adesioni nell’industria abbiano superato il 60%!…), e la successiva risposta di Renzi, dopo la dichiarata neutralità “benedicente” di Napolitano, si rappresenta l’ambizione del PD di [...]

Read more ›

Massa – Occupata la sede del Pd: chi sono i veri delinquenti?

OCCUPATA LA SEDE DEL PD, MA CHI SONO I VERI DELINQUENTI? Ieri, mercoledì 3 dicembre, il parlamento ha approvato la riforma sul lavoro, il cosiddetto Job’s Act. Una riforma destinata a cambiare per sempre la vita dei lavoratori, a peggiorarne le condizioni, a regalare ai padroni un mezzo straordinario per ampliare le possibilità di sfruttamento. In molte città d’Italia le [...]

Read more ›

Livorno – L’apparato Pd torna alla carica…cavalcando la crisi

Nella foto il modello Costalli: villette a Porta a Mare per tutti A Livorno si dice “anche le puci c’hanno la tosse”. Non può essere diverso il commento alla grande paginata che Il Tirreno ha dedicato questa mattina a Sergio Costalli, presidente della Camera di Commercio di Livorno e uomo Coop. Ma non uno qualsiasi, proprio uno di quelli che [...]

Read more ›

Testimonianze dalla Leopolda: “Una sfilata di rampolli”

C’è un nodo da sciogliere sulle giornate della Leopolda, ovvero chi ha partecipato alla kermesse renziana, su cosa ha discusso e perché. Analizzando questo si riesce meglio a comprendere anche il perchè dell’infame e anticostituzionale attacco al diritto di sciopero che il finanziere Davide Serra ha fatto dal palco fiorentino, tra l’altro con argomentazioni di un livello politico bassissimo e denotando di [...]

Read more ›

Livorno – L’ossessione per il nuovo ospedale: Rossi e il supremo sprezzo del ridicolo

Capiamo perfettamente che, a meno di un anno dalle prossime elezioni regionali, il reuccio di Bientina Enrico Rossi cerchi in tutti i modi di distribuire appalti. In tutti questi anni ormai abbiamo imparato a conoscerlo: la Toscana è diventata un feudo personale dove le comunità locali non contano niente e il territorio è terra di conquista per i cementatori di [...]

Read more ›

Aeroporto – Il Pd conferma la volontà di allargare la pista e costruire l’inceneritore

Con l’approvazione finale del consiglio regionale della variante al PIT, avvenuta il 16 luglio, l’ordine regna nella piana. Chi si aspettava un sussulto di dignità e un rigurgito di coscienza da parte dei consiglieri regionali è stato servito; costui ignora, difatti, che quando si arriva a una scelta dirimente tra la coscienza e il fatto di non dover andare a [...]

Read more ›

Monte Amiata: Dopo le promesse elettorali la geotermia torna ad avanzare

“Passata la festa, gabbato lo santo”, il vecchio e saggio detto popolare  ben si presta per la ripresa in grande stile dei lavori e delle  procedure per dare il colpo definitivo al monte Amiata. Passate, appunto, le elezioni dove il PD viene riconfermato, anche se a fatica, alla guida dei comuni amiatini, abbiamo assistito dapprima all’osceno corteo funebre attraversare la [...]

Read more ›
113604666-77a0ce15-c384-46f0-ba39-66f4692126b3

Come è nato il Pd di Renzi: un terremoto all’interno dei poteri forti di Firenze

Pubblichiamo questo prezioso ed interessante commento inviatoci da un compagno fiorentino che ringraziamo vivamente per il contributo: La crisi non cambia solo i rapporti di forza tra le diverse classi, ma anche quelli interni ad una stessa classe. Bisogna essere ciechi per non vedere il terremoto avvenuto a Firenze all’interno dei poteri forti dal 2008 in poi. Un’azienda come la [...]

Read more ›
f35_0

Ridurre le spese militari per bombardare meglio: il decalogo del Pd è servito

Da due anni a questa parte ferve il dibattito sull’acquisto o meno degli aerei da guerra F35 prodotti dall’americana Lockheed Martin da parte dello Stato italiano. I favorevoli all’acquisto parlano di impegni economici e trattati militari da rispettare, di ricadute positive occupazionali grazie alla collaborazione al progetto di costruzione e manutenzione degli aerei da parte di Finmeccanica e altri soggetti del [...]

Read more ›

Facebook

YouTube