Post Tagged with: "La Repubblica"

5 punti sulle vicende del lavoro in Italia

Pubblichiamo questo interessante punto della situazione sul mondo del lavoro in Italia e tematiche annesse tratto da Marxpedia: Noi siamo qua. 5 punti sulle ultime vicende del lavoro in Italia. 1. L’Ikea è l’ultimo episodio. Ogni controriforma dei contratti dal 2009 in poi ha promesso di rafforzare la contrattazione aziendale a scapito di quella nazionale. La conseguenza apparentemente paradossale è [...]

Read more ›
iran

Maugeri e l’Eldorado Iraniano

Periodicamente Leonardo Maugeri, ex Direttore Strategie e Sviluppo dell’ENI, torna alla ribalta con articoli sulla stampa generalista che decantano le potenzialità di sviluppo di un qualche ramo dell’industria petrolifera; sostanzialmente vi sarebbero aree destinate a divenire dei nuovi Eldorado petroliferi. Questa volta lo sguardo di Maugeri si sofferma sull’Iran, a cui dedica un interessante articoletto uscito recentemente su Repubblica. Gli [...]

Read more ›
b75869bd88271b6f1fd2fc3e0239ea49_L

Mentire con i numeri: i giornali, le veline del Governo e i posti di lavoro che non ci sono

23 Aprile: TG, giornali e siti internet si presentano tutti, senza eccezioni, con titoli di questo genere: “Marzo: 92000 assunzioni in più grazie al Jobs Act” Capirete che la curiosità ci scatta come una molla: sappiamo benissimo che il Jobs Act, grazie alla cancellazione di ogni tutela, rende più conveniente per il padrone assumere a tempo “indeterminato” piuttosto che “determinato” [...]

Read more ›

Lettera di un “vecchio” black bloc a Saviano

Pubblichiamo il contributo di un compagno del CAU di Napoli (Collettivo Autorganizzato Universitario), uno studente universitario, un ragazzo poco più che ventenne. Nessuna fine analisi politica, soltanto le giuste parole di chi quotidiamante prova a organizzarsi per spostare granello per granello gli equilibri di questa società verso una forma più giusta, investendo energie, tempo, mettendo a rischio la propria incolumità [...]

Read more ›
Renzi in Vietnam

Il Boy-Scout di Rignano in gita in Vietnam

Lo ha ripetuto numerose volte che non avrebbe fatto la first lady, preferendo continuare nella sua mansione di insegnante e di premurosa sorvegliante del focolare domestico e della prole. Ed infatti, ha fedelmente accompagnato il consorte nel primo viaggio di un Presidente del Consiglio italiano in Vietnam. La persona in questione, come avrete facilmente indovinato, è Agnese Landini. Il suo [...]

Read more ›
images (2)

Liberarsi della “movida”, o guadagnare tempo di vita?

La risposta di Miguel Martinez al nostro articolo ci offre l’occasione per poter approfondire meglio la questione della vita notturna (o “movida”, come insensatamente la chiamano i giornali) per poi virare su altre considerazioni. Innanzitutto c’è da sgomberare il campo da un possibile equivoco: il fatto che si siano più volte denunciate le assurdità scritte da media cittadini, Nazione in [...]

Read more ›
itsmedia

I mondiali di cliclismo e la retorica dei “benefici del grande evento”

Mancano ormai pochissime ore all’apertura ufficiale dell’appuntamento più atteso e temuto dell’anno a Firenze: i mondiali di ciclismo. Così, mentre tra la cittadinanza si fa strada un diffuso sentimento di apprensione per i disagi ai quali sarà costretta, i giornali di regime, dal Corriere Fiorentino a Repubblica, promuovono e pubblicizzano gli effetti benefici che la kermesse ciclistica avrà per la [...]

Read more ›
205607715-1ebda1ae-ef0f-49d2-8626-672b171e9701

Minori alcolizzati, spacciatori negri, punkabbestia vandali…e alla fine gli ultras.

C’è un articolo uscito il 23 aprile su Repubblica di Firenze, a firma di Ernesto Ferrara, su cui val la pena soffermarsi un’istante. L’articolo ha come titolo: «La notte di Santa Croce: i fumogeni della movida» e si inserisce a pieno titolo tra i migliori della decennale campagna che i quotidiani locali portano avanti contro il degrado in cui verserebbe [...]

Read more ›
x

La Firenze della prostituzione

«Nella prostituzione, i rapporti sociali (di potere e di genere) che nella vita ordinaria sono celati nell’anonimato della famiglia, emergono nella loro forma più netta ed esplicita grazie al denaro. Ed è per questo che la pubblica opinione si disinteressa della prostituzione finché questa rimane al suo posto o celata, finché insomma non dice esplicitamente alla società legittima quanto siano [...]

Read more ›
cortile-lettere

Piazza Brunelleschi: un altro punto di vista

Da anni ormai è in corso a Firenze una vera e propria “crociata” contro il “degrado” che vede in prima linea i media locali “ufficiali”. Ultimo esempio sono state le deliranti cronache di Repubblica e La Nazione sulla festa a Lettere di Venerdì scorso. Essendo convinti che nessuna ricostruzione dei fatti possa considerarsi “oggettiva”, ma al contrario di parte ed [...]

Read more ›

Facebook

YouTube