Post Tagged with: "Interesse"

terrorism_financing_2

La nuova “economia islamica” e la globalizzazione

segnaliamo anche questo contributo sul tema, tratto sempre dal blog https://sdioi.wordpress.com/2011/05/09/il-mercante-musulmano-nella-visione-di-maxime-rodinson/ Alla fine dell’800 il sottosuolo del Cairo restituì il più grande deposito documentario mai rinvenuto nel mondo arabo e islamico per il periodo medievale. Nella Geniza del Cairo, il magazzino della sinagoga di al-Fustat, gli archeologi scoprirono decine di migliaia di documenti, la maggior parte dei quali risale al [...]

Read more ›
maxresdefault (6)

La medicina è la malattia. Note su un vecchio sistema: il capitalismo

1. L’andamento ciclico è insito nella natura del capitalismo. Marx lo aveva previsto, la realtà l’ha confermato. Al picco di ogni ripresa, il capitale fatica a trovare nuovi sbocchi profittevoli. Emerge la sovrapproduzione. L’economia surriscaldata dalla propria stessa anarchia rallenta. Si avvia un nuovo valzer di fusioni, un settore della piccola borghesia viene rovinato. Si annunciano tagli su dipendenti e [...]

Read more ›
img

Un libro sull’imperialismo “britannico”, la City ed il Brexit

Una recensione di “The City – London and the global power of finance”, di Tony Norfield – di Michael Roberts Tony Norfield ha avuto un esperienza ventennale nelle sale operative della City di Londra, per 10 anni, come direttore esecutivo e responsabile globale della strategia in una delle maggiori banche europee. Ha conseguito un dottorato in ricerca in scienze economiche al SOAS [...]

Read more ›
1878436151_1375642329

La finanza islamica conquista l’Asia

Ta Kung Pao, Cina, traduzione a cura di Internazionale I prodotti finanziari conformi alla sharia si stanno diffondendo nei paesi asiatici. Soprattutto in Malesia, Indonesia e Cina Negli ultimi anni l’espansione della finanza islamica ha riscosso un interesse crescente. In Cina i musulmani rappresentano solo una piccola percentuale della popolazione, ma ci sono già diverse imprese che usano prodotti finanziari [...]

Read more ›
2015_12_13_salva_banche

Confessioni di un bancario. Sei verità scomode a proposito del decreto “salva banche”

Io lavoro per un grande gruppo bancario italiano e faccio il gestore. In parole semplici sono uno di quelli che vi trovate dietro la scrivania quando volete aprire un conto corrente, quando chiedete un prestito o un mutuo e soprattutto quando volete investire i vostri risparmi. Da quando è scoppiato lo scandalo del decreto “salva banche” e sopratutto dopo il suicidio del [...]

Read more ›
Goldner-fic-talk-shot

Intervista al marxista Loren Goldner

Fonte Radio Blackout, 21/10/2015 Vedasi anche: - Razzismo e schiavitù: come e perché il rapporto socialecapitalista procede svilendo l’umanità - The Chinese Working Class in the Globl Capitalist Crisis Formatosi su Marx, arricchitosi della lezione luxemburghiana e di Amedeo Bordiga, Loren Goldner conduce da diversi decenni, una rigorosa ricognizione sulle trasformazioni del Capitale, rileggendo la nozione marxiana di “Capitale fittizio” alla luce della [...]

Read more ›
dec61ccf6172ec6be25d1edb1145fedb_L

Debito pubblico: l’unica proprietà collettiva nel capitalismo

Il debito pubblico è materia di cui sentiamo parlare ogni giorno, ma di cui ben pochi sanno spiegarci l’importanza e soprattutto la ragion d’essere. Tanto meno, dunque, sanno dirci perché dobbiamo pagarlo noi che non lo abbiamo né contratto né generato. Ci sembra utile dare un aiuto serio a tutti i nostri lettori riproponendo questo testo che può apparire datato [...]

Read more ›
logo+BIMB

La finanza islamica nel mercato mondiale: teoria, prassi e ambiguità

In attesa di recensire un vecchio testo di Maxime Rodinson “Islam e capitalismo”, pubblichiamo questo articolo di Aspenia (rivista dell’Aspen Institute) su un tema piuttosto sottaciuto: la finanza islamica. Sono mesi che si parla di ISIS, guerra, terrorismo e speculazione economica,  e i governi hanno come interesse quello di scaricare sui subalterni i costi della propria esistenza e degli interessi [...]

Read more ›

Cina, rischi e trasformazioni dietro la bolla finanziaria

E’ di circa 3000 miliardi di dollari l’ammontare delle perdite realizzate dalle borse cinesi di Shanghai e Shenzhen da giugno a questa parte, un crollo che rischia secondo molti di essere insostenibile per l’economia globale e di poter essere foriero di un nuovo ciclo recessivo. In particolare la borsa di Shanghai ha perso nelle ultime tre settimane circa il 20% [...]

Read more ›
immagine-e1436198856701

Debito di stato e classi sociali: il caso greco

5 luglio 2015 Forse il miglior modo di trovare come il debito affetta la nazione sarebbe quello di considerare il popolo in generale, come diviso in due classi, una di gente industriosa, e l’altra di oziosi; di riflettere, che ogni aumento di debiti produce da se stesso un aumento nel numero degli oziosi; ed ognuno converrà che questi vivono su [...]

Read more ›

Facebook

YouTube