Post Tagged with: "Foxconn"

14915187162_c2d0dec444_k

Turni di 12 ore e dormitori, l’Europa di Foxconn sembra la Cina

di Michelangelo Cocco Devi Sacchetto ha condotto (assieme a Rutvica Andrijasevic) una ricerca sugli stabilimenti Foxconn nella Repubblica Ceca e in Turchia. Il lavoro del docente di “Sociologia del lavoro” all’Università di Padova e della sua collega ha evidenziato similitudini e differenze tra il modo di produrre della multinazionale taiwanese dell’elettronica (tristemente nota in Cina come “La fabbrica dei suicidi”) [...]

Read more ›

L’atelier infernale degli smartphone

—  Ferruccio Gambino e Devi Sacchetto, 12.5.2015 Terre di Mezzo. Un’anticipazione dal saggio collettivo, pubblicato da Jacabook, dedicato ai rapporti tra la Foxconn e la Apple. Una forma di produzione diventata l’unico «modello» I guerrieri di terracotta contemporanei dell’artista cinese Yue Minjun Il volume Morire per un iPhone. La Apple, la Fox­conn e la lotta degli ope­rai cinesi di Pun Ngai, [...]

Read more ›
cina-foxconn-fabbrica-lavoro-pausa-riposo

Le macchine umane alla Foxconn

Pausa riposo alla Foxconn (foto Reuters) Simone Pieranni, 18.2.2015 Made in China. La Foxconn è il maggiore datore di lavoro al mondo. Un libro, «Nella fabbrica globale», di Ferruccio Gambino e Devi Sacchetto (edito da ombre corte), svela la nuova schiavitù che si nasconde dietro il vertiginoso aumento del profitto «Ogni giorno ese­guo dalle quat­tro­mila alle cin­que­mila volte lo stesso [...]

Read more ›

Sul confine dell’inferno. La Foxconn in Messico

di MARTÌN CECCHI e DEVI SACCHETTO Una versione più breve di questo articolo è stata pubblicata su «il Manifesto» dell’11 dicembre 2014. Ciudad Juarez dista quasi duemila chilometri dallo stato del Guerrero, dove il 26 settembre scorso sono scomparsi 43 studenti messicani. Ma qui la violenza messa in campo da bande armate e polizia non è certo da meno: dal [...]

Read more ›
Barak Obama

Obama, president of the Profit Stars and Stripes

The political representative protecting Apple’s interests, while chairing the board of the wider business community representing the American bourgeoisie, Obama, has sided ‘rightly’ in favour of the economic interests of the ruling class. Mr. President has canceled Samsung’s legal victory over Apple, thus allowing the company Cupertino to continue to nibble away at hours and hours of surplus value by [...]

Read more ›

Let’s tackle Apple! Contrasta Apple!

Azioni coordinate contro la catena globale dello sfruttamento, 16-17 maggio Dal 15 al 25 maggio in tutta Europa avranno luogo iniziative, azioni e manifestazioni contro le politiche di austerity attuate ormai da anni dall’Unione Europea. Nell’ambito del percorso di #Blockupy – che porterà alla mobilitazione del prossimo autunno contro l’apertura della nuova sede della BCE a Francoforte – abbiamo deciso [...]

Read more ›

La volpe alle porte dell’Europa. La Foxconn in Turchia

di RUTVICA ANDRIJASEVIC, NURAN GÜLENÇ, DEVI SACCHETTO Pubblichiamo la versione integrale dell’articolo apparso oggi, 13 dicembre 2013, su «Il Manifesto» Una versione inglese di questo articolo è disponibile su Open Democracy «Ci sono settimane in cui lavoro anche 62 ore, poi altre settimane lavoro 30 ore. Diciamo che vai da un minimo di tre giorni alla settimana fino a sei [...]

Read more ›
microsoft

Microsoft apre una nuova finestra sul profitto e la visualizza @ pieno schermo su Nokia

Pubblichiamo un altro articolo/approfondimento, tratto dal nostro cartaceo numero 10, uscito la scorsa settimana. Nel lontano 1995, quando Windows 95′ vide la luce, Bill Gates si espresse così sul fenomeno internet che a quel tempo muoveva i primi passi: “Internet? It’s just a passing fad”. Quello che sarebbe diventato, solo qualche anno più tardi, il principale mezzo di comunicazione di [...]

Read more ›

Fine dell’era della fabbrica del mercato mondiale

di PUN NGAI, HAN YUCHEN, SHEN YUAN, LU HUILIN In vista della presentazione di iSlaves: Ausbeutung und Widerstand in Chinas Foxconn-Fabrike (Sfruttamento e resistenza nella fabbrica cinese della Foxconn, Vienna, mandelbaum, 2013), che si terrà a Bologna il prossimo 15 ottobre in Corte Tre, con il curatore dell’edizione tedesca del volume, Ralf Ruckus, e Antonio Fiori, pubblichiamo la traduzione del capitolo 8 [...]

Read more ›
1381653_621586847864257_835510510_n

Martedì a Novoli: iniziativa su sfruttamento e resistenza degli operai Foxconn in Cina

Segnaliamo questa interessante iniziativa dei Clash City Workers e del Collettivo Politico di Scienze Politiche: LA CINA È VICINA! LOTTE OPERAIE NEL CUORE DELL’OFFICINA DEL MONDO Questo ottobre verrà in Italia un compagno tedesco che ha curato un libro molto interessante sul capitalismo cinese: “iSlaves. Sfruttamento e resistenza nelle fabbriche cinesi della Foxconn”. Il libro, che sta riscuotendo molto interesse [...]

Read more ›

Facebook

YouTube