Post Tagged with: "Crisi"

39-minimarket-kUxF-U460202545552360BH-1224x916@CorriereFiorentino-Web-Firenze-593x443

L’annosa questione dei minimarket a Firenze

Di recente, dopo la bocciatura da parte del Tar dell’ordinanza del sindaco Nardella (che vietava la vendita di alcolici dalle 22 alle 6 nei minimarket) si è tornati a parlare dell’annosa questione dei minimarket in centro, una variante della famosa “lotta al degrado”, concetto che abbiamo snocciolato più volte e che in pratica si può tradurre così: “la retorica del [...]

Read more ›
putin_0

Russia 2015: l’anno della spirale discendente

 da http://www.communianet.org/ Il sistema costruito dal presidente russo Putin vuole apparire immodificabile: è infatti basato sulla “stabilità”, cioè l’illusione che non esista alternativa alla sua politica e autorità. Le numerose profezie apocalittiche degli analisti che segnalano un crollo imminente sono il rovescio della medaglia di tale “stabilità”. Lo scorso anno è stato testimone della fine della “stabilità”, ma non si è [...]

Read more ›
blmbanner (1)

Stati Uniti, l’ascesa del movimento afro-americano Black Lives Matter

Quando, a fine dicembre, un Grand Jury ha deciso di non incriminare i due agenti responsabili della morte di Tamir Rice – il dodicenne ucciso a Cleveland mentre giocava con una pistola giocattolo – un copione prevedibile si è ripetuto per l’ennesima volta: impunità per chi ha ucciso un giovane nero; proteste per le strade contro la violenza poliziesca; appelli alla calma e alla riconciliazione da parte delle [...]

Read more ›
Giusti_mc_donald (1)

Simone Giusti, vescovo di Livorno, razzola male e predica peggio

Non è ancora disponibile in rete lo scambio di battute tra il vescovo di Livorno Simone Giusti e il giornalista di un’emittente locale, in occasione della festa cristiana del Natale. Lo scambio di battute svela l’atteggiamento del capo locale della Chiesa cattolica, autorevole esponente di quella organizzazione, di fronte alla crisi, alla politica degli investimenti e alle ideologie che ostacolerebbero [...]

Read more ›
MUD

In Venezuela vince l’Unione Democratica, contro il Polo Patriottico chavista. Intervista ad Attilio Folliero

Federico Dal Cortivo intervista Attilio Folliero, 10/12/2015 Fonte: http://www.italiasociale.net/interviste15/interviste15-12-10.html Il Direttore Federico Dal Cortivo ha intervistato il Prof. Attilio Folliero, politologo, già professore contrattato de la Escuela de Comunicacion Social de la Universidad Central de Venezuela e dell’Università Militare. D: Prof. Folliero l’Unione Democratica vince le elezioni parlamentari in Venezuela, un risultato che non pareva così scontato alla vigilia. Chi rappresenta questa [...]

Read more ›
brics-fortaleza

Brics: fallimento o crescita ?

Dal n. 35 di “Alternativa di Classe”   Su alcune testate, in particolare economiche, in questi ultimi giorni è apparsa la clamorosa notizia: i BRICS sarebbero “ufficialmente morti”! E pensare che a coniare l’acronimo “BRICS” era stata proprio la potentissima banca d’affari Goldman Sachs, che fino dal 2001 ne ha esaltato le grandi possibilità di crescita e che oggi ne [...]

Read more ›
12249814_930752256972337_4310223571927628371_n

10 punti sullo stato dell’economia italiana

Corricchiare sul posto fischiettando. 10 punti sull’economia italiana 1. La fiducia dei consumatori torna ai livelli del 2002. Questa è la notizia. Per Renzi: “gli italiani tornano a sognare”. Il problema non è sognare, ma risvegliarsi. Soprattutto se pensavi che il sogno fosse realtà. “l’Italia che riparte”: la retorica di Renzi è falsa. Tuttavia sarebbe sbagliato negare qualsiasi segnale di [...]

Read more ›
putin-sisi

L’intervento di Mosca in Siria e la crisi interna della Russia

di Andrea Ferrario Il recente avvio di operazioni di bombardamento sulla Siria da parte della Russia è stato accompagnato sulla stampa mondiale da una valanga di commenti, che però ne affrontano quasi esclusivamente le possibili conseguenze a livello geopolitico. In questo articolo evidenziamo invece gli evidenti nessi tra la situazione economica e politica interna della Russia e questo suo nuovo [...]

Read more ›
oil-rig

Perché il petrolio a basso prezzo ammazza la crescita (dei profitti)

In questa nuova era petrolifera si è rotto un altro incantesimo. I bassi prezzi del petrolio non sono più una manna per l’economia globale, anzi, sono un problema. In realtà è un effetto del tutto normale e prevedibile. E infatti lo avevamo detto un anno fa. Di Dario Faccini LA FAVOLA CHE FU Ci sono poche certezze in economia altrettanto [...]

Read more ›
palacio_de_gobierno

Il dilemma della Bolivia

Attualmente pochissimi si azzardano a mettere in dubbio che l’andamento delle economie dell’America del Sud vada di male in peggio. I primi 8 mesi del 2015 confermano che la fase d’auge economica che è cominciata agli inizi del XXI secolo è una questione del passato. Di fronte al crollo dei prezzi delle materie prime (commodities) e al rallentamento economico della [...]

Read more ›

Facebook

YouTube