indice


Loïc Wacquant
PAROLA D'ORDINE: TOLLERANZA ZERO
La trasformazione dello stato penale nella societą neoliberale

Giangiacomo Feltrinelli Editore, Milano ottobre 2000

Collana Interzone.
Una collana di frontiera in grado di fornire, per i suoi orientamenti trasversali, idonei strumenti di lettura di una realtà sempre più multiforme e complessa. Una collana editoriale che prende avvio dalla consapevolezza teorica che la rivoluzione digitale iniziatasi da più di un decennio sia irreversibile e destinata a mutare in maniera profonda gli ambiti della produzione, del consumo, del piacere e in sede ultima anche l'identità dei soggetti.
Una collana di editoria "cyber" che fornisce un'interpretazione alternativa della rivoluzione culturale e tecnologica in atto, e che fa propri i principi irrinunciabili del diritto all'informazione per tutti i soggetti sociali.
La collana Interzone è a cura di E. «Gomma» Guarneri e Raf «Valvola» Scelsi.

INDICE

Capitolo 1. Come il buon senso penale giunge agli europei.
- Manhattan, la fucina della nuova ragione penale.
- La mondializzazione della «tolleranza zero».
- Londra: filiale e luogo di acclimatazione.
- Importatori e collaboratori.
- Il Pidgin scientifico della penalità neoliberale.

Capitolo 2. La tentazione penale in Europa.
- La transizione statunitense dallo stato assistenziale allo stato penitenziario.
- Il ruolo della prigione nel nuovo governo della miseria.
- I «clienti» privilegiati delle prigioni europee.
- Verso il socialpanottismo.
- Dopo l'Europa monetaria, un'Europa poliziesca.

Postfazione. La prigione: un istituzione hors la loi.

Bibliografia.
L'autore.


indice


informativa privacy