accatagliato logo
Ultimo Urlo - Inviato da: jenkin - Giovedì, 04 Dicembre 2014 17:54
accastampato n. 13 è arrivato!
 
Calendario

Pagina Calendario
 
Ultime News
Annunci dal sito
Scuola Sperimentale di Comunicazione della Scienza 2016-2017
 

A novembre partirà il nuovo ciclo della SSCS - Scuola Sperimentale di Comunicazione della Scienza. Quest'anno come sono stati introdotti alcuni nuovi moduli e la possibilità di una stage presso l'ufficio stampa del CNR.

Il programma e tutte le info si trovano qui: http://www.libreriaassaggi.it/sscs/

...

Da carlo, Lunedì, 26 Settembre 2016 13:51 Commenti(0), Leggi tutto
Eventi
7° Young Researcher Meeting
 

Dal 24 al 26 ottobre l'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRiM) di Torino ospiterà la settima edizione dello Young Researcher Meeting, una conferenza internazionale organizzata da giovani ricercatori in fisica e rivolta principalmente a studenti e giovani ricercatori. Il meeting, che ha avuto una crescita costante nel numero di partecipanti dalla sua prima edizione del 2009, è a carattere multidisciplinare e si pone l'obiettivo di favorire la discussione e lo scambio di idee tra giovani che si stanno affacciando al mondo della ricerca, in un'atmosfera fresca e informale. Negli ultimi anni, la cifra internazionale della conferenza è notevolmente aumentata, con la partecipazione di molti giovani provenienti da diverse parti del mondo.
Un'altra peculiarità dello Young Researcher Meeting è il suo carattere itinerante: dopo le prime tre edizioni organizzate a Roma tra le università Sapienza e Tor Vergata, il meeting si è spostato per due edizioni alla SISSA di Trieste, prima di approdare al GSSI de L'Aquila nel 2015 e all'INRiM di Torino quest'anno.
Le iscrizioni per l'edizione 2016 sono aperte fino al 7 ottobre, mentre per partecipare con un contributo (talk o poster) la scadenza è il 12 settembre. Anche quest'anno, come da tradizione, non è previsto alcun costo di iscrizione. Il programma prevede una fitta serie di contributed talk, che saranno suddivisi in sessioni tematiche dedicate a diversi settori di ricerca, come fisica teorica, astrofisica e cosmologia, fisica delle particelle, fisica applicata. Durante la tre giorni troveranno spazio anche tre talk su invito affidati a giovani ricercatori italiani, una lectio magistralis di Walter Bich, ricercatore dell'INRiM, e la Poster&Wine, una sessione molto ...

Da matser, Lunedì, 25 Luglio 2016 12:36 Commenti(0), Leggi tutto
Dal dipartimento della Sapienza di Roma
Laboratorio Scrittura 2016
 

Giovedì 3 marzo inizia la terza edizione del laboratorio di scrittura organizzato da "accatagliato" e dalla Young Minds Section di Roma grazie ad un grant della European Physics Society. Si svolgerà nel laboratorio di informatica del nuovo edificio di Fisica. Anche quest'anno i docenti saranno Manuela Cirilli e Massimiliano Razzano. Entrambi fisici con una lunga esperienza nella comunicazione scientifica: Manuela, infatti, lavora al CERN ed insegna nel master di giornalismo scientifico dell'Università di Ferrara; Massimiliano è un ricercatore dell'INFN ed un giornalista, collabora con la Repubblica e le Scienze. Sarà un'occasione unica per confrontarsi con la scrittura, in un laboratorio pratico. Analizzeremo anche le strategie usate nella divulgazione delle recenti scoperte scientifiche, dalle onde gravitazionali al bosone di Higgs. Purtroppo i posti sono limitati, vi chiediamo quindi di iscrivervi a questa pagina: http://www.inventati.org/accatagliato/index.php?pid=818 ...

Da carlo, Martedì, 23 Febbraio 2016 11:01 Commenti(0), Leggi tutto
Notizie
Lettera del Prof. Parisi su Nature e petizione "Salviamo la Ricerca Italiana"
 

L'Europa chiede attualmente ai governi di rispettare i limiti sul bilancio, ma dovrebbe con altrettanta forza pretendere dai governi nazionali una soglia minima di finanziamento alla ricerca, come richiesto dal trattato di Lisbona.

I dati sui finanziamenti in ricerca e sviluppo in percentuale sul PIL http://www.keepeek.com/Digital-Asset-Management/oecd/science-and-technology/main-science-and-technology-indicators/volume-2015/issue-1_msti-v2015-1-en#page23 collocano l'Italia agli ultimi posti tra i paesi OECD. Il Sistema Universitario Italiano è da anni sottofinanziato (il fondo di finanziamento ordinario alle università è in continua discesa dal 2009 ad oggi http://www.uniroma1.it/sites/default/files/FFO_2014.pdf). I fondi per la ricerca di base italiana, distribuiti su base competitiva ai progetti scientifici che sono valutati più validi, sono dieci volte di meno di quelli della Francia.

Per questo motivo 69 scienziati italiani, tra cui Giovanni Ciccotti, Duccio Fanelli, Vincenzo Fiorentini,Giorgio Parisi e Stefano Ruffo hanno scritto una lettera, apparsa sulla autorevole rivista scientifica Nature il 4 Febbraio 2016 http://www.nature.com/nature/journal/v530/n7588/full/530033d.html.

Firmiamo e facciamo firmare per aumentare la forza di questa richiesta!

Da
carlo, Venerdì, 12 Febbraio 2016 14:41 Commenti(0), Leggi tutto
Notizie
Observation of Gravitational Waves from a Binary Black Hole Merger
 

On September 14, 2015 at 09:50:45 UTC the two detectors of the Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory simultaneously observed a transient gravitational-wave signal. The signal sweeps upwards in frequency from 35 to 250 Hz with a peak gravitational-wave strain of 1.0×10−21. It matches the waveform predicted by general relativity for the inspiral and merger of a pair of black holes and the ringdown of the resulting single black hole. The signal was observed with a matched-filter signal-to-noise ratio of 24 and a false alarm rate estimated to be less than 1 event per 203 000 years, equivalent to a significance greater than 5.1σ. The source lies at a luminosity distance of 410+160−180  Mpc corresponding to a redshift z=0.09+0.03−0.04. In the source frame, the initial black hole masses are 36+5−4M⊙ and 29+4−4M⊙, and the final black hole mass is 62+4−4M⊙, with 3.0+0.5−0.5M⊙c2 radiated in gravitational waves. All uncertainties define 90% credible intervals. These observations demonstrate the existence of binary stellar-mass black hole systems. This is the first direct detection of gravitational waves and the first

http://journals.aps.org/prl/abstract/10.1103/PhysRevLett.116.061102

Il paper è liberamente scaricabile dal sito della rivista Physical Review Letters, tuttavia il loro server sembra stia ricevendo troppe richieste contemporaneamente, in caso lo potete scaricare da qui:
http://www.inven ...

Da carlo, Giovedì, 11 Febbraio 2016 15:50 Commenti(0), Leggi tutto
 
 

Accatagliato è una associazione di volontariato fra studenti, dottorandi e ricercatori di Fisica,
principalmente costituita da studenti delle Università di Roma "Sapienza e "Roma Tre"

L'Associazione si propone di promuovere e sviluppare la cultura, sostenendo processi di conoscenza e di socializzazione delle informazioni di carattere culturale e scientifico,
anche al fine del superamento dei problemi che riguardano la società e volte a favorire un progresso collettivo e un miglioramento della qualità della vita,
con particolare riguardo ai giovani e, a tale scopo, collaborando anche con gli istituti scolastici di ogni ordine e grado

Ottimizzato per
Mozilla Firefox 3
Sito ospitato da
Autistici/inventati
accatagliato vi consiglia
OpenOffice




Mandaci una email

Bookmark and Share

Abbonati ai feed

Creative Commons License

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it