accatagliato logo
Ultimo Urlo - Inviato da: carlo - Mercoledì, 19 Febbraio 2014 07:44
accastampato n. 12 è online!
 
Calendario

Pagina Calendario
 
Ultime News
Eventi
Presentazione del libro "Particelle Familiari"
 

domani venerdì 10 ottobre alle 19:30 alla libreria assaggi (via degli Etruschi 4, Roma) ci sarà Marco Delmastro, fisico delle particelle che lavora in ATLAS al CERN e autore del libro "Particelle Familiari" edito da Rizzoli.
Sarà l'occasione di aprire un dibattito sullo stato della fisica delle particelle, cercando di capire quali risultati ancora si aspettano, e quali possano essere gli sviluppi futuri di grandi laboratori come quelli del CERN e della big science in generale.
Per maggiori informazioni: http://www.libreriaassaggi.it/events/presentazione-di-particelle-familiari-di-marco-delmastro/ ...

Da carlo, Giovedì, 09 Ottobre 2014 10:37 Commenti(0), Leggi tutto
Dal dipartimento della Sapienza di Roma
Seminario: "BICEP2 gravitational wave result bites the dust. New Planck data reveal possible contamination."
 

Title: "BICEP2 gravitational wave result bites the dust. New Planck data reveal possible contamination." Speaker: Francesco Piacentini Institute: Sapienza, University of Rome, Physics department Date: October, 7, 2014 Time: 4pm Location: Aula Conversi, Marconi Building, Dept. of Physics, Sapienza University Abstract: In March 2014 the BICEP2 team sensationally claimed the first detection of primordial gravitational waves imprinted in the polarization of the Cosmic Microwave Background. It has soon been noted how that result lacked in control of possible contamination from inter-stellar dust in our Galaxy, due to absence of data. The Planck space telescope is now presenting the missing data: a map of the polarization generated by galactic dust, obtained by its unique 353 GHz polarization sensitive channel. This map is used to calculate the dust polarization angular power spectra. We show that even in the faintest dust-emitting regions there are no “clean” windows in the sky where primordial CMB B-mode polarization measurements could be made without subtraction of foreground emission. In particular, Planck team is measuring a possible contamination of the BICEP2 result as large as their detection. In this seminar, I present the last Planck result, and the status of this rapidly evolving research activity. web: https://agenda.infn.it/conferenceDisplay.py?confId=8649 ...

Da carlo, Martedì, 30 Settembre 2014 15:56 Commenti(0), Leggi tutto
Annunci dal sito
Scuola Sperimentale di Comunicazione della Scienza
 

A ottobre partirà la nuova edizione della Scuola Sperimentale di Comunicazione della Scienza organizzata dalla libreria assaggi in collaborazione con MaddMaths! e accatagliato.

La Scuola vuole essere un luogo dove trovare insieme le motivazioni e le forme per una nuova comunicazione della scienza, orientata alla diffusione delle idee, alla costruzione della cultura e dei dialoghi interdisciplinari; non orientata a formare comunicatori, ma a diffondere tra i ricercatori una cultura della condivisione della conoscenza scientifica. È rivolta a studenti iscritti ad un corso di laurea o a un dottorato delle seguenti discipline: matematica, fisica, chimica, biologia, filosofia della scienza, sociologia della scienza, neuroscienze, economia, ingegneria, statistica (per eventuali altre tipologie di curricola, presentare una richiesta motivata).

La scuola è divisa in 6 moduli indipendenti, pensati per essere seguiti anche singolarmente.

La selezione dei partecipanti verrà fatta sulla base del curriculum e di un colloquio.
Il cv può essere inviato all’indirizzo e-mail sscscienza@gmail.com entro il 27 settembre 2014.

È richiesto un contributo di 50,00 euro per l’intero corso a titolo di rimborso per le spese vive, eccetto che per il III modulo che è stato finanziato dalla European Physical Society nell’ambito del progetto Young Minds ed organizzato in collaborazione con la young minds section di Roma

Ulteriori informazioni possono essere trovate
Da
carlo, Lunedì, 08 Settembre 2014 09:15 Commenti(0), Leggi tutto
Tesi, Dottorati, Summer School, Stage e
Scuola Estiva Scienza Comunicazione Società
 



...

Da jenkin, Venerdì, 27 Giugno 2014 16:39 Commenti(0), Leggi tutto
Notizie
il preprint di BICEP2 I: Detection Of B-mode Polarization at Degree Angular Scales
 

We report results from the BICEP2 experiment, a Cosmic Microwave Background (CMB) polarimeter specifically designed to search for the signal of inflationary gravitational waves in the B-mode power spectrum around l=80. The telescope comprised a 26 cm aperture all-cold refracting optical system equipped with a focal plane of 512 antenna coupled transition edge sensor (TES) 150 GHz bolometers each with temperature sensitivity of approx. 300 uk.sqrt(s). BICEP2 observed from the South Pole for three seasons from 2010 to 2012. A low-foreground region of sky with an effective area of 380 square degrees was observed to a depth of 87 nK-degrees in Stokes Q and U. In this paper we describe the observations, data reduction, maps, simulations and results. We find an excess of B-mode power over the base lensed-LCDM expectation in the range 305σ. Through jackknife tests and simulations based on detailed calibration measurements we show that systematic contamination is much smaller than the observed excess. We also estimate potential foreground signals and find that available models predict these to be considerably smaller than the observed signal. These foreground models possess no significant cross-correlation with our maps. Additionally, cross-correlating BICEP2 against 100 GHz maps from the BICEP1 experiment, the excess signal is confirmed with 3σ significance and its spectral index is found to be consistent with that of the CMB, disfavoring synchrotron or dust at 2.3σ and 2.2σ, respectively. The observed B-mode power spectrum is well-fit by a lensed-LCDM + tensor theoretical model with tensor/scalar ratio r=0.20+0.07−0.05, with r=0 disfa ...

Da carlo, Mercoledì, 19 Marzo 2014 09:25 Commenti(0), Leggi tutto
 
 

Accatagliato è una associazione di volontariato fra studenti, dottorandi e ricercatori di Fisica,
principalmente costituita da studenti delle Università di Roma "Sapienza e "Roma Tre"

L'Associazione si propone di promuovere e sviluppare la cultura, sostenendo processi di conoscenza e di socializzazione delle informazioni di carattere culturale e scientifico,
anche al fine del superamento dei problemi che riguardano la società e volte a favorire un progresso collettivo e un miglioramento della qualità della vita,
con particolare riguardo ai giovani e, a tale scopo, collaborando anche con gli istituti scolastici di ogni ordine e grado

Ottimizzato per
Mozilla Firefox 3
Sito ospitato da
Autistici/inventati
accatagliato vi consiglia
OpenOffice




Mandaci una email

Bookmark and Share

Abbonati ai feed

Creative Commons License

MKPortal ©2003-2008 mkportal.it